1942

6.8
HD
Guarda ora
Alfa Tau!

Un sottomarino italiano salpa all’indomani della licenza concessa ai suoi marinai. In mare sperona un sottomarino provocandone l’affondamento.

6.8 /1
6.9
HD
Guarda ora
Fari nella nebbia (1942)

Cesare, camionista rude e taciturno, è sposato con Anna che lo vorrebbe meno assorbito dal lavoro. Dopo uno dei tanti litigi fra i due, la donna torna da sua madre. Cesare conosce la sensuale Piera e vive con lei finché non ne scopre i tradimenti. Deciso a vendicarsi, ritrova invece Anna, pentita di averlo lasciato. Costruito con apprezzabile impegno, è interpretato da attori allora famosissimi. Un film tutto istinto e popolarità, che nel rifarsi al realismo poetico dei Renoir e dei Carnè, anticipa atmosfere neorealiste.

6.9 /1
6.2
HD
Guarda ora
La cena delle beffe (1942)

Si tratta di un’opera in quattro atti composta da Umberto Giordano. La storia è ambientata a Firenze ai tempi di Lorenzo de’Medici racconta la rivalità tra Gianneto Malespini e Neri Chiaramantesi per gli affetti della bella Ginerva e la sete di vendetta di Gianneto per uno “scherzo crudele” giocato su di lui da Neri e dal fratello Gabreillo . Lo scherzo alla fine porta Neri ad uccidere Ginerva e per errore suo fratello. L’opera si conclude con la caduta di Neri nella follia.

6.2 /1
6.4
HD
Guarda ora
Una storia d’amore (1942)

Un uomo semplice e onesto della classe operaia sposa una donna con un passato travagliato. Quando un altro uomo che conosce il suo passato si confronta con lei, decide di commettere un omicidio.

6.4 /1
6.6
HD
Guarda ora
Casanova farebbe così (1942)

Un millantatore di campagna scommette di poter trascorrere una notte con una bellezza locale. Quando viene sorpreso da suo marito, non solo è costretto a pagare soldi ai suoi amici, ma è anche sfidato a trovare una nuova identità diversa da Casanova o Don Juan.

6.6 /1
7.6
HD
Guarda ora
La signora Miniver (1942)

I Minivers, una famiglia inglese “borghese” sperimentano la vita nei primi mesi della seconda guerra mondiale. Mentre schiva le bombe, il figlio dei Miniver corteggia la nipote di Lady Beldon. Una rosa prende il nome dalla signora Miniver ed è entrata nella competizione contro la rosa di Lady Beldon.

7.6 /1
6.2
HD
Guarda ora
Giorno di nozze (1942)

I Bonotti sono una coppia di anziani, di modeste origini. Hanno fatto crescere la loro figlia Mariella in un liceo di lusso, fuori Roma, dove è cresciuta senza sapere che i suoi genitori sono in realtà piuttosto poveri. Apprendono che la sua mano è stata chiesta da un il figlio di un ricco finanziere. Il matrimonio è fissato per il prossimo mese. Quando scopre la casa dei suoi genitori, Mariella scoppia in lacrime, perché sa che il suo fidanzato si lascerà quando vedrà la modesta situazione dei suoi futuri suoceri. Bonotti fa un grande decisione: trasformerà l’appartamento, se si rovina nel processo.

6.2 /1
N/A
HD
Guarda ora
La contessa Castiglione (1944)

La Contessa Castiglione in missione diplomatica a Parigi per conto del cugino, il conte di Cavour, ritrova una sua vecchia fiamma. La contessa si trova così a dover scegliere tra la fedeltà all’impegno preso e la tentazione di riallacciare la vecchia relazione. Alla fine vince la Ragione di Stato. Non c’è né carne, né sangue in questo film di Calzavara. In un brevissimo ruolo, il giovane Gabriele Ferzetti.

N/A /1
7.5
HD
Guarda ora
Un Evaso Ha Bussato Alla Mia Porta (1942)

Nella periferia di Lochester, nel New England, tre persone finiscono per vivere insieme nella casa in affitto dell’insegnante di liceo Nora Shelley. Il primo è il suo nuovo inquilino, il famoso professore di legge di Harvard Michael Lightcap, che ha affittato la casa per l’estate mentre scrive il suo nuovo libro. La seconda è Nora stessa. Nonostante un primo incontro di buon auspicio, Lightcap assume Nora come sua cuoca e segretaria per una settimana fino all’arrivo del suo domestico Tilney. Il terzo è Joseph, il giardiniere della proprietà, che attualmente è a letto con una distorsione alla caviglia. In realtà, Joseph è l’amico d’infanzia di Nora, Leopold Dilg, appena evaso di prigione. Leopold è stato processato per incendio doloso della fabbrica dove lavorava, e per omicidio per la morte del caposquadra Clyde Bracken, il cui corpo non è mai stato recuperato ma che si presume sia morto nell’incendio. Nonostante il pericolo per se stessa, Nora nasconde Leopold poiché crede alla sua storia che sebbene lui, come attivista, abbia parlato delle condizioni pericolose nella fabbrica, non ha appiccato il fuoco, che presume sia stato fatto dal proprietario della fabbrica, Andrew Holmes, per riscuotere i soldi dell’assicurazione, avendo Leopold come capro espiatorio. Nora ha fatto una campagna per ottenere il lavoro con Lightcap anche solo per essere in grado di nascondere meglio Leopold in casa. Leopold fuggì se non altro perché sapeva che non avrebbe avuto un processo equo a causa della rivolta condotta da Holmes contro di lui. Lightcap e chi conosce come Joseph finiscono per andare d’accordo in modo famoso, sebbene l’attivista Leopold creda che la visione della legge di Lightcap sia troppo clinica per lui per essere veramente un grande avvocato o un grande giudice, quei pensieri sorgono se non altro perché Nora e Leopold apprendono clandestinamente che Lightcap viene nominato alla Corte Suprema. Nora, Leopold e l’avvocato di Leopold, Sam Yates, cercano di coinvolgere Lightcap nell’aiutare Leopold, mostrandogli che Leopold in effetti non avrà un processo equo. Nel processo, Lightcap può a sua volta mostrare a Leopold e Nora che il suo attuale modo di pensare ha molti meriti.

7.5 /1
6.7
HD
Guarda ora
Il libro della giungla (1942)

L’adolescente Mowgli, allevato dai lupi, appare in un villaggio in India e viene adottato da Messua. Mowgli impara rapidamente il linguaggio umano e alcuni modi umani, pur mantenendo le idee della giungla. L’influente mercante Buldeo è bigotto contro le “bestie” incluso Mowgli; non così la bella figlia di Buldeo, che Mowgli porta in un tour nella giungla dove trovano un tesoro, mettendo in moto il male dell’avidità umana.

6.7 /1
6.1
HD
Guarda ora
Un garibaldino al convento (1942)

Mariella e Caterinetta frequentano lo stesso collegio e ne movimentano le giornate con le loro baruffe. Nell’aiutare un garibaldino ferito che ha cercato rifugio nel convento, le due ragazze scoprono l’amicizia, e Mariella ritrova l’amore. Un Vittorio De Sica già maturo per risultati di ben altra caratura.

6.1 /1
7.2
HD
Guarda ora
Non ti pago! (1942)

Don Ferdinando, titolare di un banco del lotto, ha un dipendente di nome Procopio Bertolini, che continua a giocare e vincere sfacciatamente. Quando Bertolini imbrocca una quaterna, Don Ferdinando si rifiuta di pagare: infatti è stato suo padre in sogno a passare i numeri a Procopio, sbagliando destinatario! Eduardo, Peppino e Titina De Filippo insieme in questa commedia tratta da un lavoro teatrale di Eduardo e restituita sullo schermo con efficacissima vitalità. La messa in scena è però un po’ sottotono.

7.2 /1
7.2
HD
Guarda ora
Sabotatori – Danger (1942)

Siamo alla vigilia della Seconda guerra mondiale. In una fabbrica di esplosivi del Nevada avviene un’esplosione che costa la vita ad un operaio. Dello scoppio, frutto di un atto di sabotaggio, viene incolpato un altro operaio che fa perdere le sue tracce. L’uomo, braccato dalla polizia, trova ospitalità presso l’abitazione di un musicista. Patrizia, la nipote del padrone di casa, credendo di trovarsi di fronte al ricercato, vorrebbe denunciarlo. Poi, dopo essersi convinta della sua innocenza, si offre di aiutarlo a scoprire i veri responsabili del sabotaggio.

7.2 /1
6.7
HD
Guarda ora
Le tre sorelle (1942)

Fiona, Evelyn e Susie sono tre sorelle molto giovani e belle. La loro madre è morta in Portogallo e il loro padre è stato ucciso in Francia e le tre ragazze si trovano a crescere in fretta e a doversi occupare da sole della loro grande casa sulla Quinta Strada. Hanno ereditato dai genitori un’enorme somma di denaro che, però, è vincolata da un’interminabile vertenza giudiziaria. Le tre sorelle sono diverse l’una dall’altra per temperamento. Fiona, la maggiore, decide di sposare un ricco ingegnere per assicurare un futuro alla propria famiglia. Quando però scopre che il marito è uno dei principali contendenti dell’eredità, decide di lasciarlo senza dirgli che aspetta un figlio. L’uomo sarà in grado di capre i propri errori?

6.7 /1
7.1
HD
Guarda ora
Il figlio della furia (1942)

Siamo nell’Inghilterra del Settecento, il secolo dei Lumi. Il nobile Benjamin Blake è privato della sua eredità da un cugino che lo perseguita. Fuggito alle Isole Marchesi, vi fa fortuna con la pesca delle perle e torna a Londra per ottenere giustizia. Riuscirà nel suo intento? Chi lo aiuterà?

7.1 /1
7.5
HD
Guarda ora
Ritrovarsi (1942)

Gerry e Tom Jeffers stanno trovando difficile la vita coniugale. Tom è un inventore / architetto e hanno pochi soldi per vivere. Stanno per essere cacciati dal loro appartamento quando Gerry incontra un ricco uomo d’affari che viene mostrato in giro come potenziale inquilino. Dà a Gerry $ 700 per ricominciare la vita, ma Tom si rifiuta di credere alla sua storia e litigano. Gerry decide che il matrimonio è finito e si dirige a Palm Beach per un divorzio veloce, ma Tom ha intenzione di fermarla.

7.5 /1
7.3
HD
Guarda ora
Bambi [HD] (1942)

Bambi è un cerbiatto che viene festeggiato fin dalla nascita da tutti gli altri animali della foresta. Insieme al leprotto Tippete e alla mamma, Bambi scopre i segreti della foresta, ma anche i suoi pericoli. Infatti un giorno i cacciatori uccidono mamma cerva. Saranno i consigli del saggio cervo signore della foresta, e l’incontro con la cerbiatta Feline, ad aiutarlo a superare il dolore per la perdita della madre.

7.3 /1
7.0
HD
Guarda ora
Noi Vivi-Addio, Kira

Il tempo è la rivoluzione russa. Il luogo è un paese carico di paura: il bussare alla porta di mezzanotte, il pane nascosto contro la carestia, gli occhi stregati dei fuggenti, il grasso larvo dei pacificatori e degli oppressori. In un’aspra lotta dell’individuo contro il collettivo, tre persone si distinguono con l’impronta dell’invincibile nel loro portamento: Kira, che vuole fare la muratrice, e i due uomini che la amano: Leo, un aristocratico, e Andrei, un comunista. Nella loro storia drammaticamente tesa, Ayn Rand mostra cosa significano in pratica le teorie del comunismo. We the Living non è una storia di politica ma di uomini e donne che devono lottare per l’esistenza dietro gli stendardi e gli slogan rossi. È un’immagine di ciò che la dittatura – di qualsiasi tipo – fa agli esseri umani, che tipo di uomini sono in grado di sopravvivere e quali di loro rimangono i vincitori finali. Cosa succede ai ribelli? Cosa succede a chi soccombe? Chi sono i vincitori in questo conflitto? Di fronte a un vivido panorama di rivoluzione politica e rivolta personale, Ayn Rand offre una risposta che sfida la coscienza moderna.

7.0 /1
6.9
HD
Guarda ora
Giarabub

Durante la seconga guerra mondiale, in Nord Africa, un gruppo di soldati italiani resta isolato nel fortino di Giarabub. L’ultima colonna che porta i rifornimenti è distrutta dal nemico e l’unica possibilità sembra quella di accettare una resa onorevole. Ma il comandante italiano decide di resistere a oltranza e respinge ogni ipotesi di compromesso.Molta retorica e qualche buona sequenza in un film sulla guerra girato da Alessandrini durante la guerra. Insomma una specie di “istant movie” a scopi propagandistici. Tra gli attori c’è anche il ventiduenne Alberto Sordi, che, con il massimo dell’originalità, fa la parte del tenente Sordi.

6.9 /1
6.7
HD
Guarda ora
I cacciatori dell’oro

A Nome, in Alaska, il minatore Roy Glennister e il suo partner Dextry, finanziati dall’intrattenitrice del saloon Cherry Malotte, combattono per salvare la loro pretesa d’oro dal commissario disonesto Alexander McNamara.

6.7 /1
7.4
HD
Guarda ora
L’assassino abita al 21 [B/N]

All’ispettore Dapper Vorobechik (“Wens” in breve) viene assegnato il caso di un serial killer che lascia un biglietto da visita sulle sue vittime; Signor Durand. L’amante di Wens, l’attrice in difficoltà Mila Malou, decide di farsi pubblicità aiutandolo. Apprendendo che Durand è uno degli eccentrici inquilini di una pensione al numero 21 di Avenue Junot, Wens prende una stanza sotto le spoglie di un ministro protestante; solo per essere seguita da Mila che a malapena sembra la moglie di un ministro! I sospetti vengono arrestati, ma mentre ognuno è in prigione, c’è un altro omicidio…

7.4 /1
7.2
HD
Guarda ora
Non sei mai stata così bella

Edoardo Acuna (Menjou), proprietario di teatri e sale da ballo a Buenos Aires, si oppone al fidanzamento della sua secondogenita (Hayworth) con un ballerino (Astaire), che però non riesce a togliersi dai piedi. Una fulgida Rita Hayworth fa coppia con quel “mostro” di bravura di Astaire e quel volpone di Adolphe Menjou tiene botta.

7.2 /1