1956

7.7
HD
Guarda ora
Totò, Peppino e la… malafemmina (1956)

Totò e Peppino vengono a sapere che il loro nipote Gianni, anziché studiare all’università, si è unito a una compagnia di teatro per seguire la bella Marisa della quale si è innamorato. I due zii tentano di tutto per allontanare il nipote da quella che credono sia una donna di facili costumi e a questo scopo lasciano per la prima volta il paesello per Milano.

7.7 /1
7.0
HD
Guarda ora
Nel 2000 non sorge il sole (1956)

In una società futuristica gestita dallo stato controllata dal “Grande Fratello” in cui l’amore è fuorilegge, il dipendente dello stato Winston Smith si innamora di Julia, viene torturato e sottoposto al lavaggio del cervello per il suo crimine.

7.0 /1
6.9
HD
Guarda ora
Le 22 spie dell’Unione (1956)

Questo è basato su una storia vera. Durante la Guerra Civile, a una spia dell’Unione, Andrews, viene chiesto di guidare una banda di soldati dell’Unione nel sud in modo che possano distruggere il sistema ferroviario. Tuttavia, le cose non vanno come previsto quando il capotreno del treno che hanno rubato è addosso a loro e sta facendo tutto il possibile per fermarli.

6.9 /1
6.8
HD
Guarda ora
Trapezio (1956)

Mike, che lavora per il circo di Parigi, è stato uno dei più grandi trapezisti, uno dei pochi che fosse in grado di eseguire il triplo salto mortale. Ma un incidente lo ha reso zoppo e avvilito nel morale. Tino, il figlio di un altro celebre uomo volante, lo supplica di insegnargli il segreto del numero che lo ha reso famoso nel mondo. Alla fine Mike cede alle insistenze del ragazzo e accetta di esibirsi insieme a lui. Del circo fa parte anche Lola, ragazza priva di talento, che vorrebbe esibirsi con Tino e Mike.

6.8 /1
6.2
HD
Guarda ora
Fratelli rivali (1956)

I fratelli sudisti Reno, non sapendo che la guerra di Secessione è finita, assaltano un convoglio nordista. Venuti a conoscenza della situazione e non sapendo a chi consegnare il bottino, decidono di spartirselo. Si cacceranno in un mare di guai.

6.2 /1
7.0
HD
Guarda ora
Guaglione (1957)

Un liceale perde la testa per un’avvenente soubrette e trascura gli studi per lei. Non solo: non far mancare all’amata i piaceri cui lei è abituata, lo studente arriva a derubare il padre. Ma a nulla valgono i suoi sforzi, respinto dalla donna, arriva addirittura a tentare il suicidio. Polpettone melodrammatico, sulla falsariga della sceneggiata napoletana, senza grosse attrattive.

7.0 /1
6.8
HD
Guarda ora
Guerra e pace (1956)

Natascia (Hepburn) ama il principe Andrej (Ferrer), che deve raggiungere l’esercito impegnato contro Napoleone. Durante la sua assenza viene quasi sedotta da Anatoli, ma Piotr (Fonda), amico di Andrej, la richiama ai suoi doveri di fidanzata. Il principe, venuto a conoscenza dei fatti rompe l’impegno con la fanciulla; quando però i due si ritrovano, dopo l’assedio di Mosca, egli la perdona prima di morire per le ferite riportate in battaglia. Natascia e Piotr scopriranno di amarsi e riusciranno a coronare il loro sentimento.

6.8 /1
6.4
HD
Guarda ora
Bus stop – Fermata d’autobus (1956)

Il cowboy innocente del rodeo Bo si innamora della cantante del caffè Cherie a Phoenix. Lei cerca di scappare a Los Angeles ma lui la trova e la costringe a salire sull’autobus per casa sua nel Montana. Quando l’autobus si ferma al Grace’s Diner, i passeggeri scoprono che la strada è bloccata. Ormai tutti sanno del rapimento, ma Bo è determinato ad avere Cherie.

6.4 /1
6.6
HD
Guarda ora
Era di venerdì 17 (1956)

La Provenza, da qualche parte negli anni ’50. Paul Verdier, commesso viaggiatore, lascia la sua casa e la sua litigiosa moglie per il suo giro settimanale. Sul treno incontra una giovane donna, Marie, che sembra un po’ smarrita. Nessuna sorpresa. Marie è incinta ma non ha il marito abituale. Sta tornando al suo villaggio ma non vede esattamente l’ora di confrontarsi con i suoi genitori e gli abitanti del villaggio, tutte persone piuttosto conservatrici. Dopo aver conosciuto un po’ meglio Paul (per il quale c’è molto tempo durante il viaggio in treno e autobus) Marie decide di chiedere a Paul di agire come suo marito, proprio per dissipare i sospetti della sua famiglia. Dopo qualche titubanza Paul accetta, affascinato dalla ragazza e ignaro delle complicazioni che questo è destinato a causare alla sua stessa vita.

6.6 /1
7.9
HD
Guarda ora
Sentieri selvaggi (1956)

Dopo una lunga assenza di tre anni, il veterano confederato segnato dalla battaglia della guerra civile americana, Ethan Edwards, si presenta nella remota e polverosa fattoria texana di suo fratello, Aaron. Nella grande speranza di trovare la pace, invece, il taciturno ex soldato si imbarcherà in un’infida odissea quinquennale di vendetta, quando l’omicida gruppo di razziatori Comanche dello spietato capo Scar massacra la sua famiglia, incendia il ranch e rapisce i suoi nove uomini. nipote di un anno, Debbie. Spinti dall’odio per gli indiani, Ethan e il suo giovane compagno, Martin Pawley, attraversano il deserto spietato per rintracciare la loro perduta Debbie; tuttavia, la donna che hanno perso e la prigioniera nel tepee di Scar sono ancora la stessa donna che cercano i ricercatori?

7.9 /1
6.7
HD
Guarda ora
La legge del capestro (1956)

Jeremy Rodock è un tenace allevatore di cavalli che impicca i ladri non appena li guarda. Appena uscito dalla Pennsylvania, Steve Miller trova difficile abituarsi ai modi di Rodock, anche se prende subito in simpatia la sua ragazza greca Giocasta.

6.7 /1
6.6
HD
Guarda ora
Guardia, guardia scelta, brigadiere e maresciallo (1956)

Questa è la (divertente) storia di quattro agenti della polizia stradale rom negli anni ’50. Le loro vite si incrociano in affari che spesso vanno oltre i semplici rapporti di lavoro. ‘Guardia scelta’ (agente speciale) Giuseppe, aspirante compositore, vuole scrivere un inno per la polizia stradale romana. ‘Guardia’ (agente) Alberto Randolfi ha un’inclinazione troppo forte a multare tutti e sogna di imparare il francese. Il brigadiere Pietro Spaziali è impegnato a accudire il figlioletto Tonino e la figlia Maria, fidanzata con un pugile. Il ‘Maresciallo’ (maresciallo) cerca di gestire e risolvere tutti i guai che attirano.

6.6 /1
6.9
HD
Guarda ora
L’ultima caccia (1956)

Ambientato nei primi anni del 1880, questa è la storia di una delle ultime cacce al bufalo nel nord-ovest. Sandy McKinzie è stanca di cacciare bufali, e stanca di uccidere-Charley d’altra parte apprezza la caccia e si diverte a uccidere bufali e indiani. Quando Charley uccide un gruppo di razziatori indiani e prende la loro squaw come propria, la tensione si sviluppa tra i due cacciatori e le cose si risolveranno solo in una resa dei conti.

6.9 /1
6.9
HD
Guarda ora
L’alibi era perfetto (1956)

Tom Garrett è un giornalista in congedo dal lavoro. Poiché Tom ha difficoltà a scrivere il libro, il suo capo, l’editore Austin Spencer, gli suggerisce di scrivere un libro di saggistica sulla pena capitale. La coppia ha deciso di incastrare Tom per un omicidio che non ha commesso al fine di sradicare la pena capitale.

6.9 /1
7.6
HD
Guarda ora
Il colosso d’argilla (1956)

Dopo 17 anni come giornalista sportivo riconosciuto e rispettato a New York City, Eddie Willis si ritrova senza lavoro quando il suo giornale si piega. Viene avvicinato da un importante promotore di combattimenti, Nick Benko, per agire come uomo di pubbliche relazioni per il suo nuovo combattente dei pesi massimi Toro Moreno. Eddie sa come funziona il gioco di combattimento e dopo aver visto Toro sul ring, si rende conto che Toro non è altro che un rigido che non ha speranze di successo. Benko gli offre uno stipendio considerevole e un conto spese illimitato e, data la sua situazione finanziaria, accetta. La strategia di Benko per fare soldi è stata usata di nuovo. Partendo dalla California e spostandosi verso est, organizzano una serie di combattimenti per Toro con cadaveri e ex. Tutti i combattimenti sono truccati per costruire il suo record e fargli combattere con il campione dei pesi massimi, Buddy Brannen, dove realizzeranno un considerevole profitto al cancello. Lungo la strada, un pugile viene ucciso sul ring e Eddie inizia ad avere seri dubbi su ciò che sta facendo.

7.6 /1
7.5
HD
Guarda ora
Il giglio nero (1956)

Christine Penmark sembra avere tutto: una casa adorabile, un marito amorevole e la figlia più “perfetta” del mondo. Ma fin dall’infanzia, Christine ha sofferto del più terribile incubo ricorrente. E i successi della figlia “perfetta” includono menzogne, furti e forse molto, molto peggio. Solo Christine conosce la verità su sua figlia e solo il padre di Christine conosce la verità sul suo incubo.

7.5 /1
5.8
HD
Guarda ora
Alessandro il Grande (1956)

Un film epico che segue la vita di Alessandro Magno, il re macedone che conquistò tutte le antiche tribù greche e guidò l’esercito macedone contro il vasto impero persiano. Alessandro conquistò la maggior parte del mondo allora conosciuto e creò un impero greco che si estendeva dai Balcani all’India.

5.8 /1
7.0
HD
Guarda ora
23 passi dal delitto (1956)

Il famoso drammaturgo americano Phillip Hannon è a Londra per rivedere la sua opera teatrale attualmente in corso nel West End. Sta facendo questo lavoro banale piuttosto che scrivere una nuova commedia poiché si è ritirato dalla vita in seguito alla recente e permanente perdita della vista. Quel ritiro dalla vita include la rottura del suo fidanzamento con la sua ex segretaria, Jean Lennox, che lo ama ancora. Una sera nel suo pub locale, sente per caso una conversazione tra un uomo e una donna che sa implicare attività criminali, quella che suppone essere il complotto per il rapimento di un bambino nel giro di una settimana esatta. La polizia locale respinge con condiscendenza il suo rapporto come l’immaginazione iperattiva di uno scrittore cieco. Con Jean e il suo fedele servitore Bob Matthews al suo fianco – il primo con una certa riluttanza da parte di Phil – Phil va alla ricerca per scoprire la trama usando le poche informazioni che ha a portata di mano, tra cui il nome dell’uomo è Evans, il donna, che è coinvolta sotto costrizione, che lavora come tata per una famiglia il cui capo è formalmente una signora, quella signora che ha assistito a un concerto quella sera, la famiglia che vive lungo una certa linea di autobus e la tata stessa che indossa un profumo costoso ben oltre i suoi mezzi. La sua disabilità fisica è un evidente svantaggio. Ma ciò che potrebbe andare a vantaggio di Phil è il suo acuto senso del dialogo e il suo sottotesto nel decifrare la conversazione, usando gli altri suoi sensi che le persone con vista danno per scontati, e le persone, compresi i criminali, lo sottovalutano perché è cieco.

7.0 /1
6.8
HD
Guarda ora
Gangster cerca moglie (1956)

Un gangster squattrinato assume un addetto stampa alcolizzato per fare della sua fidanzata bionda bomba una star del disco in 6 settimane. Ma cosa farà quando scoprirà che lei non ha talento? E cosa accadrà quando i due si innamoreranno?

6.8 /1
5.2
HD
Guarda ora
Giovanni dalle Bande Nere (1956)

Il leggendario John of the Black Bands inizia una relazione romantica con una bella ragazza senza rivelare la sua identità. La ragazza scopre inconsciamente la verità e si ritira in convento. Pensa che John sia colpevole della morte della sua famiglia e non possa continuare ad amarlo. Rimane ferito in battaglia.

5.2 /1
7.0
HD
Guarda ora
L’ultima carovana (1956)

Un meticcio salva una carovana attaccata dagli indiani e la guida attraverso il deserto. Un western dalla forza evocativa che tira in ballo anche i pregiudizi razziali contro i sangue misto; ottima la fotografia dei paesaggi.

7.0 /1
3.6
HD
Guarda ora
Il mercenario della morte (1956)

Rose è rimasta improvvisamente vedova dello sceriffo Scott. Il che vuol dire che per un paio di settimane, prima che arrivi il suo sostituto, lo sceriffo dovrà farlo lei. La donna sfrutta l’occasione per trovare gli assassini del marito. Uno spunto originale per un film avversato, durante i sette giorni di lavorazione, dal maltempo e altre disavventure.

3.6 /1
7.0
HD
Guarda ora
Anastasia (1956)

Esiliati russi a Parigi tramano per raccogliere dieci milioni di sterline dalla Banca d’Inghilterra convincendo una ragazza indigente e con tendenze suicide a posare come erede al trono russo. Mentre Bounin la sta allenando, arriva a credere che sia davvero Anastasia. Alla fine l’imperatrice deve decidere la sua affermazione.

7.0 /1
7.4
HD
Guarda ora
L’uomo che non è mai esistito (1956)

Siamo nel 1943, l’anno della svolta nel corso della Seconda guerra mondiale. Gli alleati progettano lo sbarco in Sicilia mentre i tedeschi concentrano sull’isola un ingente quantitativo di forze armate. Per trarre in inganno il nemico, il controspionaggio alleato architetta una incredibile truffa: a un civile morto casualmente a Londra viene attribuita una falsa identità, quella di un fantomatico alto ufficiale dello stesso controspionaggio. Il cadavere, munito carte false e piani compromettenti, ma altrettanto falsi, viene abbandonato sulle coste della Spagna.

7.4 /1
6.4
HD
Guarda ora
La preda umana (1956)

Mike, un romanziere d’avventura in stile Hemingway, sta trascorrendo i suoi giorni in un esilio autoimposto da qualche parte in America Centrale. Una giornalista di Sight Magazine, Katie, lo ha rintracciato nella speranza di ottenere il più grande scoop della sua carriera. Mike si innamora di Katie. Durante un volo per Città del Messico, il loro aereo si schianta vicino a un remoto nascondiglio di criminali di guerra nazisti nascosti. I nazisti vogliono rimanere nascosti e progettano di sbarazzarsi dei loro nuovi ospiti.

6.4 /1
6.4
HD
Guarda ora
E Dio creò la donna – Piace a troppi! (1956)

Antoine promette di portare l’orfana Juliette lontano da St. Tropez dopo una festa in cui ha vagato sullo yacht del cittadino Eric. Ma al mattino l’autobus e Antoine sfrecciano vicino alla fermata di Juliette e lei corre nel campo per catturare il coniglio che ha liberato pochi istanti prima. Sta per essere rimandata all’orfanotrofio dalla madre adottiva, si identifica con il coniglio. Il fratello minore di Antoine, Michel, viene in soccorso di Juliette con una proposta di matrimonio e lei accetta. Eric vuole il cantiere navale dei fratelli come sito di casinò e riporta Antoine a St. Tropez. La vita si complica.

6.4 /1
6.2
HD
Guarda ora
Bandido! (1956)

Il trafficante d’armi americano Kennedy spera di fare una strage vendendo ai “regolari” nella rivoluzione messicana del 1916. Il mercenario americano Wilson favorisce la fazione ribelle guidata da Escobar, e complotta per dirottare le armi di Kennedy; ma Wilson ha anche gli occhi sulla moglie di Kennedy. Raid, counter-raid e fughe seguono una vera e propria pioggia di proiettili.

6.2 /1
7.4
HD
Guarda ora
La legge del Signore (1956)

La storia di una famiglia di quaccheri nell’Indiana nel 1862. La loro setta religiosa è fortemente contraria alla violenza e alla guerra. Non è facile per loro rispettare le regole della loro religione nella vita di tutti i giorni, ma quando le truppe meridionali passano la zona sono davvero nei guai. Dovrebbero combattere, nonostante il loro atteggiamento pacifico?

7.4 /1
7.1
HD
Guarda ora
La pistola sepolta (1956)

Ogni volta che si sa quanto sia bravo con le pistole, l’ex pistolero George e sua moglie Dora devono fuggire dalla città, per paura di tutti gli uomini armati che potrebbero volerlo sfidare. Sfortunatamente, rivela di nuovo il suo segreto quando è ubriaco. Tutti i cittadini giurano di mantenere il suo segreto e di aiutarlo a rinunciare alle sue armi per sempre, ma un ragazzo racconta la storia a una banda di criminali ricercati. Il loro capo minaccia di bruciare l’intera città, se non lo duella.

7.1 /1
6.0
HD
Guarda ora
Miss Spogliarello (1956)

Quando l’ultra rispettabile generale Dumont scopre che la sua nubile figlia Agnes è “A.D.”, autrice di uno scandaloso romanzo sotto banco, vuole che venga spedita in un convento; ma fugge a Parigi, progettando di vivere con suo fratello, apparentemente un artista ricco ma in realtà una guida povera nel Museo Balzac. Questo malinteso mette entrambi in guai seri, e mette Agnes nell’immediato bisogno di soldi … proprio la cifra offerta come primo premio in un concorso di striptease amatoriale, che il suo nuovo fidanzato, il giornalista Daniel, sta coprendo per la sua rivista …

6.0 /1