1960

6.2
HD
Guarda ora
La piccola bottega degli orrori (1960)

Quando il goffo Seymour Krelborn vizia due dei fiori di un cliente, il suo capo Gravis Mushnick è pronto a licenziarlo dal suo negozio di fiori finché Seymour non dice di aver mescolato due diverse specie di piante a casa per creare la “Audrey Jr”. ibrido. Mushnick accetta di dare a Seymour un’altra possibilità e il giorno successivo Seymour porta Audrey Jr., che diventa l’orgoglio e la gioia di Mushnick e attira l’interesse dell’altra sua dipendente Audrey Fulquard e sempre più dei loro clienti. All’improvviso la pianta si ammala e Seymour scopre accidentalmente che le piace il sangue. Sconvolto perché non sa come darle da mangiare, cammina lungo il binario della ferrovia e lancia un sasso che colpisce accidentalmente la testa di un uomo che cade sul binario e un treno lo investe. Seymour riporta pezzi del corpo al negozio e scopre che alla pianta piace la carne umana. La mattina dopo, Audrey Jr. è cresciuta ed è diventata l’attrazione del negozio. Ma come farà Seymour a nutrire di nuovo la sua pianta?

6.2 /1
6.8
HD
Guarda ora
Chi si ferma è perduto (1960)

Dopo la morte del loro capo, due impiegati attendono con impazienza l’arrivo del prossimo, ognuno di loro sperando di diventare la pupilla dei suoi occhi. Gareggiano in ogni modo possibile per impressionarlo, il che causa molti problemi e molte incomprensioni.

6.8 /1
5.5
HD
Guarda ora
Cappuccetto rosso (1960)

La classica storia di Cappuccetto Rosso condita da un paio di personaggi divertenti come il cane Duke, compagno della ragazza nelle sue avventure, e la puzzolente Skunk, scagnozzo del Lupo.

5.5 /1
6.8
HD
Guarda ora
La battaglia di Alamo (1960)

Nel 1836, il generale Santa Anna e l’esercito messicano stanno attraversando il Texas. Per poterlo fermare, il generale Sam Houston ha bisogno di tempo per rimettere in forma la sua forza principale. Per guadagnare tempo ordina al colonnello William Travis di difendere a tutti i costi una piccola missione sulla rotta dei messicani. La piccola truppa di Travis è gonfiata da gruppi che accompagnano Jim Bowie e Davy Crockett, ma mentre la situazione diventa sempre più disperata, Travis chiarisce che non ci sarà vergogna se se ne andranno finché possono.

6.8 /1
5.7
HD
Guarda ora
Morgan il pirata (1960)

Acquistato come schiavo nel mercato di Panama dalla Dona Inez, figlia del governatore spagnolo, il gallese Sir Henry Morgan si ritrova presto innamorato della giovane donna. Subito dopo, tuttavia, requisisce la nave che trasporta lui e altri schiavi e presto questi sono il flagello del saccheggio dei Caraibi e dell’attacco al potente impero spagnolo. I pirati si ritrovano presto ad agire sotto l’autorità degli inglesi e Morgan ha un solo obiettivo: attaccare e prendere il controllo di Panama

5.7 /1
6.7
HD
Guarda ora
Dalla terrazza (1960)

Alfred Eaton è di famiglia ricca ma vuole una posizione indipendente e perciò lascia la casa paterna. Sposa Mary St. John, di scarso censo ma introdotta nell’alta società. Mary, però, ha una relazione con uno psichiatra. Alfred ottiene delicati incarichi da parte di un finanziere e nel corso di una trasferta per lavoro conosce la giovanissima Natalie. Sarà con lei che si rifarà un’esistenza felice. Buone le interpretazioni di Paul Newman, di Joanne Woodward (sua moglie, nella vita) e di Myrna Loy (L’uomo ombra), ma per il resto, il film, tratto da un romanzo di grosso successo popolare scritto da John O’Hara, è un lungo fumettone.

6.7 /1
7.1
HD
Guarda ora
Affondate la Bismarck! (1960)

Racconta lo scoppio della Bismarck durante i primi giorni della seconda guerra mondiale. Visto dal punto di vista delle tante navi da guerra su entrambi i lati e dal quartier generale degli inglesi dove era controllata la ricerca della super corazzata.

7.1 /1
8.3
HD
Guarda ora
Rocco e i suoi fratelli (1960)

La vedova Rosaria si trasferisce a Milano dalla Lucania con quattro dei suoi figli, uno dei quali è Rocco; il figlio maggiore, Vincenzo, vive già a Milano. All’inizio la famiglia ha molti problemi, ma tutti riescono a trovare qualcosa da fare. Simone fa boxe, Rocco lavora in tintoria e Ciro studia. Simone incontra Nadia, una prostituta, e hanno una relazione burrascosa. Poi, terminato il servizio militare, Rocco inizia una relazione con Nadia. Un’aspra faida esplode tra i fratelli: porterà all’omicidio?

8.3 /1
8.1
HD
Guarda ora
La fontana della vergine (1960)

Ambientato nella spaventosa Svezia del XIV secolo, è la favola cupa e potente di ricchi genitori proprietari terrieri la cui figlia, una giovane vergine, viene brutalmente violentata e uccisa dai pastori di capre dopo che la sorellastra ha invocato una maledizione pagana. Per un bizzarro scherzo del destino, gli assassini chiedono cibo e riparo ai genitori della ragazza morta, i quali, scoprendo la verità sui loro ex inquilini, esigono una vendetta agghiacciante.

8.1 /1
7.0
HD
Guarda ora
I Vivi E I Morti – La Caduta Della Casa Degli Usher (1960)

Philip Winthrop fa visita alla sua fidanzata, Madeline Usher, nella sua casa di famiglia. La sua presenza è sgradita, soprattutto al fratello di Madeline, Roderick. Roderick spiega che gli Usher sono maledetti, affetti da difetti fisici ereditari. Se Madeline avesse sposato Winthrop, questo non avrebbe fatto altro che continuare l’afflizione. Diventa subito chiaro che qualcosa di sinistro è in corso: non solo per la determinazione di Roderick di impedire a Madeline di andarsene, ma anche per il male che sembra insinuarsi nella casa stessa.

7.0 /1
7.1
HD
Guarda ora
L’occhio del diavolo (1960)

Il diavolo ha un porcile nell’occhio, causato dalla purezza della figlia di un vicario. Per liberarsene, manda Don Juan dall’inferno a sedurre la ventenne Britt-Marie ea derubarla della sua verginità e della sua fede nell’amore. Tuttavia riesce a resistergli e le cose si capovolgono anche quando Don Juan si innamora di lei. Il fatto che ora senta l’amore per la prima volta, lo rende ancora meno attraente per lei e Don Juan torna all’inferno.

7.1 /1
7.5
HD
Guarda ora
Tirate sul pianista (1960)

Un tempo pianista concertista di successo con il suo nome di nascita Edouard Saroyan, Charlie Koller è ora un pianista che suona musica honky-tonk in uno squallido bar parigino di proprietà e gestito da Plyne, la maggior parte nella vita attuale di Charlie che non conosce il suo passato come quel pianista da concerto . Questa nuova vita, in cui si prende cura del più giovane dei suoi fratelli, il minore Fido Saroyan, è per sfuggire al dolore associato a quella vita passata, che includeva un matrimonio con la cameriera Thérèse Saroyan. Charlie è sempre stato un uomo timido e riservato, uscito da quella vita da concertista che lo ha fatto ritirare ulteriormente nel suo guscio dove si sente a suo agio solo dietro la tastiera. Oltre a Fido, l’unica persona di qualche significato nella vita di Charlie è la sua vicina, la prostituta Clarisse, che, oltre a prendersi cura di Fido quando necessario, è presente solo come compagna di letto a pagamento nel suo bisogno di un po’ di connessione umana. La vita di Charlie diventa più complessa con due sviluppi. In primo luogo, lui e Léna, una cameriera di Plyne, iniziano a innamorarsi l’uno dell’altra, il suo interesse per lui che apprende per la prima volta da Plyne, che gli ha ammesso che anche lui era attratto da lei ma che sapeva che non sarebbe mai stata attratta da lei. lui. E in secondo luogo, il fratello maggiore di Charlie, il criminale non molto abile Chico Saroyan, viene in cerca del suo aiuto per eludere due criminali associati, Momo ed Ernest, che lui e il loro ultimo fratello Richard Saroyan hanno ingannato in quello che era il loro unico lavoro insieme.

7.5 /1
7.2
HD
Guarda ora
La maschera del demonio (1960)

Nel Seicento, in Maldavia, la principessa Asa Vajda e il suo amante Javutich (Arturo Dominici) vengono uccisi dalla popolazione locale, accusata di stregoneria. Una maschera di Satana è attaccata ai loro volti. La principessa Asa maledice suo fratello, promettendo vendetta alle sue discendenze. Il corpo di Javutich è sepolto fuori dal cimitero e la bara della principessa Asa è posta nella tomba della famiglia con una croce sopra per protezione. Duecento anni dopo, il professor Thomas Kruvajan e il suo assistente, il dottor Andre Gorobec, stanno andando a un congresso in Russia e trovano accidentalmente la tomba. Il dottor Thomas spezza la croce, liberando la strega cattiva. Quando stanno lasciando il posto, il dottor Andre incontra la principessa Katia Vajda, discendente della principessa Asa, e si innamora di lei. Nel frattempo, Katia è minacciata dalla strega, che vuole usare il suo corpo per vivere di nuovo.

7.2 /1
6.3
HD
Guarda ora
La nave più scassata dell’esercito (1960)

Il tenente Rip Crandall è indotto a prendere il comando della “nave più stravagante della marina”, una vera e propria chiatta della spazzatura con un equipaggio di disadattati che non distinguono un fiocco da un jigger. Quello che nessuno di loro sa, incluso Crandall, è che questa nave ha un’importante missione top-secret da completare in acque pattugliate dalla flotta giapponese. La loro missione salverà centinaia di vite alleate, se solo riusciranno ad arrivarci tutto intero.

6.3 /1
7.0
HD
Guarda ora
Zazie nel metrò (1960)

Questa allegra farsa rappresenta una visione satirica della società francese: Zazie, dieci anni, deve stare due giorni con i suoi parenti a Parigi, in modo che sua madre possa trascorrere un po’ di tempo con il suo amante. Tuttavia Zazie sfugge alla custodia di suo zio e si propone di esplorare Parigi da sola.

7.0 /1
6.6
HD
Guarda ora
Sotto dieci bandiere (1960)

Nel 1941, l’Ammiragliato britannico è preoccupato per il gran numero di navi alleate che vengono distrutte nell’Oceano Pacifico da una misteriosa nave nemica. Inizialmente, l’ammiraglio britannico Russell sospetta che un sottomarino tedesco sia il colpevole. Tuttavia, i pochi pezzi rivelati del mistero indicano una nave da guerra di superficie della marina tedesca. Gli inglesi non lo sanno ancora, ma la nave nemica in questione è l’incursore tedesco Atlantis comandato dal capitano Rogge. Il suo successo nell’intrufolarsi su ignari vascelli nemici è dovuto in gran parte alla capacità di Atlantis di travestirsi in una nave benigna, non combattente e neutrale. Per ottenere questo stratagemma, l’Atlantis usa oggetti di scena, camuffamento, pittura, false bandiere straniere e persino costumi teatrali per far apparire il suo equipaggio qualcosa che non è. Quando Atlantide è vicina alla sua preda, rivela la sua vera identità e apre il fuoco affondando la vittima ingannata. Realizzando finalmente la verità, l’ammiraglio Russell decide di tendere trappole per persuadere Atlantide a rivelare la sua posizione a una task force di navi da guerra britanniche in agguato. Ma prima, l’ammiraglio Russell deve guadagnare la fiducia di Atlantide fingendo di inviare i suoi messaggi dal Alto Comando della Marina tedesca. Non sarà facile, dal momento che la Marina tedesca utilizza una mappa del codice a griglia floreale per organizzare i contatti tra le sue varie navi. Inizia il gioco del gatto col topo.

6.6 /1
6.5
HD
Guarda ora
Non mangiate le margherite (1960)

Il critico teatrale Larry McKay, sua moglie Kate e i loro quattro figli si trasferiscono dal loro affollato appartamento di Manhattan in una vecchia casa di campagna. Mentre la casalinga Kate si stabilisce nella vita di periferia, Larry continua a godersi la scena teatrale e delle feste di New York. Kate inizia presto a

6.5 /1
7.6
HD
Guarda ora
La verità (1960)

Dominique Marceau è sotto processo per l’omicidio di Gilbert Tellier. I consiglieri duellano senza sosta, elaborando spiegazioni sul perché la ragazza carina, oziosa e volubile abbia ucciso il talentuoso e ambizioso direttore d’orchestra appena diplomato al conservatorio. Fu passione, vendetta, disperazione, un incidente? Lo testimoniano i conoscenti di Gilbert, così come gli ex amanti di Dominique, e sua sorella, Annie, la violinista studiosa fidanzata con Gilbert. Le prove che forniscono dipingono progressivamente un quadro più sfumato delle personalità di Dominique e Gilbert, e della loro relazione, rispetto alle giustificazioni eloquenti e convincenti dei consigli.

7.6 /1
7.7
HD
Guarda ora
L’occhio che uccide (1960)

Mark Lewis, lavora come focus puller in uno studio cinematografico britannico. Nelle sue ore libere, rifornisce un negozio di porno locale con foto di cheesecake e si diletta anche nel cinema. Un tipo solitario, ostile e sessualmente represso, Mark è ossessionato dagli effetti della paura e dal modo in cui vengono registrati sul viso e sul comportamento degli spaventati. Questa ossessione risale al tempo in cui, da bambino, è stato oggetto di alcuni esperimenti a sangue freddo nel terrore condotti dal suo stesso padre scienziato. Da adulto, Mark diventa un assassino compulsivo che uccide le donne e registra i loro lineamenti contorti e i loro sussulti morenti su pellicola. Il suo progetto in corso è un documentario sulla paura. Con una fotocamera da 16 mm in mano, accompagna una prostituta nella sua stanza e la pugnala con una lama nascosta nel suo treppiede, fotografando il suo viso contorto in preda al terrore e alla morte. Solo nella sua stanza, si circonda di immagini e suoni di terrore: urla registrate, “filmati amatoriali” in bianco e nero di volti convulsi. A casa sua incontra Helen Stephens, una giovane donna che vive con la madre cieca in un appartamento al piano di sotto. Lei visita il suo appartamento, dove le mostra i film in bianco e nero che gli sono stati fatti quando era bambino. È inorridita nel vedere che suo padre lo ha usato come cavia in vari esperimenti, filmando le sue reazioni di paura.

7.7 /1
4.8
HD
Guarda ora
Revak, lo schiavo di Cartagine (1960)

Preso in ostaggio dai cartaginesi e ridotto al rango di schiavo, Revak è costretto alle più dure umiliazioni. Cherata, sorella del governatore di Cartagine, s’innamora di lui. Revak però non abbandona i suoi propositi di vendetta, provoca una rivolta degli schiavi e riesce a fuggire verso Roma, portando via con sé anche Cherata.Film vagamente storico, vagamente spettacolare e decisamente dozzinale.

4.8 /1
3.8
HD
Guarda ora
La regina delle amazzoni (1961)

Il muscoloso Glauco, l’astuto Pirro e alcuni soldati vengono attirati con l’inganno nell’Isola delle Amazzoni, che sono solite usare gli uomini per perpetuare la specie e poi li uccidono. Ma la dittatura delle donne ha vita breve. La forza dell’uno e la furbizia dell’altro fanno breccia nei cuori delle due donne destinate a diventare regine e salvano la malcapitata compagnia. Il film è insulso e girato male. Sottotono anche gli attori.

3.8 /1
3.1
HD
Guarda ora
Gli amori di Ercole (1960)

Il re di Ecalia è morto, il ministro Lico aspira al trono e la giovane Deianira si innamora di Ercole che è lì per vendicare l’omicidio di sua moglie. Ma Lico, il vero assassino, riesce a far accusare Ercole di omicidio e imprigiona Deianira. Ercole lo uccide e quindi sposa la ragazza.

3.1 /1
8.0
HD
Guarda ora
I cattivi dormono in pace (1960)

È un matrimonio di alto profilo: la figlia del signor Iwabuchi, un ricco uomo d’affari, sposa il signor Nishi, un venditore di auto. Tuttavia, il signor Iwabuchi e altri membri anziani della sua compagnia sono sospettati di illeciti aziendali e il matrimonio diventa un po’ una farsa, con la stampa che sciama dappertutto. Per aumentare la discordia, ai funzionari dell’azienda viene ricordato piuttosto pubblicamente un evento ignominioso accaduto alcuni anni fa: un dipendente anziano si è suicidato gettandosi dal settimo piano dei loro uffici. Ora altri alti funzionari si stanno suicidando e sembra che sia collegato a quella morte di qualche anno fa.

8.0 /1
7.6
HD
Guarda ora
Sabato sera, domenica mattina (1960)

Arthur, uno dei giovani arrabbiati britannici degli anni ’60, è un lavoratore di fabbrica che lavora come schiavo tutta la settimana nel suo lavoro senza cervello per il suo modesto salario. Vieni sabato sera, va al pub per una rumorosa e turbolenta sessione di birra. Con lui c’è Brenda, la sua ragazza del momento. Sposata con un collega di lavoro, è comunque affascinata dal suo aspetto rude e dal suo atteggiamento disinvolto. Presto un nuovo interesse amoroso Doreen entra e una settimana dopo, Brenda annuncia di essere incinta. Dice ad Arthur che ha bisogno di soldi per abortire e Arthur promette di pagarlo. A questo punto, la sua relazione con Doreen è maturata e Brenda, sentendolo, lo affronta. Nega tutto, ma è ovvio che la loro relazione è quasi finita.

7.6 /1
5.5
HD
Guarda ora
Ester e il re (1960)

Ester (Collins) è bella, giovane, ebrea e promessa sposa di un soldato persiano. Il re però la vuole come moglie ed Ester si piega a lui, alle insistenze di suo zio Mordecai e alle ragioni della politica. Ma il primo ministro Haman non si dà per vinto. Solito cinemascope bibilico, grande nel formato e povero d’idee, che sfugge di mano al grande Raoul Walsh. Alcune sequenze furono dirette da Mario Bava.

5.5 /1
7.0
HD
Guarda ora
Il diabolico Dr. Mabuse (1960)

Il giornalista Peter Barter viene assassinato mentre guidava verso la sua stazione televisiva. Il commissario Kras riceve una telefonata dal chiaroveggente Cornelius che ha visto la morte di Barter in una visione. Ma una forza oscura impedisce a Cornelius di vedere l’uomo dietro il crimine. Nel frattempo i poliziotti concentrano le loro attività nell’hotel Luxor. Esistono troppi legami tra l’hotel ei delitti irrisolti. Trevors, un ricco americano, affitta allo stesso tempo una stanza in albergo. Può impedire il suicidio della giovane Marion Menil all’ultimo minuto. Ma qual è il motivo per cui Miss Menil sta facendo? Perché è intimidita? Potrebbe essere che il dottor Mabuse, un genio del crimine creduto morto, sia tornato?

7.0 /1
5.9
HD
Guarda ora
Intrigo a Taormina – Femmine di Lusso (1960)

Sul panfilo del commendator Lemeni, in partenza per una crociera da Lacco Ameno di Ischia, un uomo che vuol divorziare sceglie per la moglie un nuovo compagno: l’ex marito della sua amante; Luciana, presa a bordo sperando che sappia “svegliare” il torpido figlio del commendatore, trova l’amore altrove; il fotografo Walter riesce a “sistemare” la propria asfissiante fidanzata con l’apatico rampollo dell’anfitrione. La trama è esile e, come riempitivo, si fa ricorso a divagazioni turistico-sportive.

5.9 /1
6.2
HD
Guarda ora
Il cerchio della violenza (1960)

Un cittadino medio di Los Angeles è testimone di un omicidio di gruppo quando smette di usare un telefono. Consapevoli di essere l’unico testimone contro di loro, i membri della banda cercano la sua identità e terrorizzano lui e la sua famiglia per impedirgli di testimoniare contro di loro. Solo giocando psicologicamente un membro della banda contro gli altri l’uomo è in grado di portare la polizia in suo soccorso.

6.2 /1
5.1
HD
Guarda ora
I giganti della Tessaglia (1960)

Per placare gli dei arrabbiati, che hanno permesso alla Tessaglia di essere invasa da invasori barbari e assediata da disastri naturali, il re Giasone porta i suoi Argonauti alla ricerca del leggendario Vello d’Oro. Nel frattempo, a casa, il suo intrigante reggente sta tramando per mettere le mani sul regno e sulla regina.

5.1 /1